Penisola di Magellano

La penisola di Magallanes, chiamata anche penisola di Magallanes, è una superficie terrestre di 38.900 ettari situata nel dipartimento del Lago Argentino, nel sud-ovest della provincia di Santa Cruz, nella Patagonia argentina. È limitato a nord, ovest e sud, dal lago Argentino, appartenente al bacino del fiume Santa Cruz, con una pendenza atlantica. Quasi tutta la penisola è suddivisa in frazioni private.

Etimologicamente, questo toponimo fu concesso il 5 febbraio 1879 dal tenente Juan Tomás Rogers, un marinaio cileno che era stato incaricato dalla sua Marina Militare, seguendo le istruzioni del suo dirigente, di esplorare i settori più favoriti del bacino superiore del fiume Santa Cruz. popolazione umana, con l'obiettivo di fondare in quella regione, nei prossimi anni, una colonia agricolo-pastorale sotto la bandiera cilena, un fatto che fu vanificato a seguito del trattato del 1881 tra Argentina e Cile.

Quando battezzò la penisola con la parola Magallanes, onorò il nome della corvette a cui apparteneva, la cannoniera Magallanes, che fu chiamata per essere costruita per servire lo Stretto di Magellano, che a sua volta è un eponimo che onora il marinaio e il militare Fernando de Magallanes. La penisola nella sua interezza manca di città. Gli unici luoghi sono "Puerto Bahía Tranquila" e "Punta Bandera", nell'angolo nord-est, e la "zona del ghiacciaio Moreno", nell'angolo sud-ovest, con strutture turistiche e un hotel.

CONTATTO
Tel: +54 (02902) 491090
* Tutti i campi sono obbligatori